schermata-2016-10-22-alle-07-27-02

COMUNICATO STAMPA: BANCA PROSSIMA E FEDERESCO HANNO VINTO IL PREMIO “GREEN GLOBE BANKING” 2016 CON IL PROGRAMMA DI EFFICIENZA ENERGETICA PER IL TERZO SETTORE

– Gli interventi possono permettere alle organizzazioni non profit di risparmiare anche il 30% di costi annui che possono essere reinvestiti nella mission.

– Premiata la progettualità della banca che fa sistema con il proprio mercato di riferimento.

Milano, 20 ottobre 2016 – Banca Prossima, la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al nonprofit, insieme a Federesco, ha vinto il prestigioso premio “Green Globe Banking Award 2016”, per la categoria Impatti Indiretti.

È stata riconosciuta la “progettualità della banca per la relazione con il suo mercato in cui offerta e comunicazione sono in grado di incentivare comportamenti e consumi sostenibili dei clienti”, premiati attraverso l’accesso al credito. L’accordo tra Banca Prossima e Federesco offre alle organizzazioni la verifica delle opportunità di risparmio della spesa energetica, grazie alla consulenza di Energy Service Company (E.S.Co.) convenzionate, che progettano e realizzano l’intervento.

Aderendo al programma di efficienza energetica, le organizzazioni nonprofit possono:
– effettuare una prevalutazione gratuita della propria situazione di consumo energetico;
– valutare gli interventi di efficientamento della spesa energetica e le opportunità di risparmio, tramite un audit a prezzi competitivi;
– effettuare gli interventi suggeriti. Banca Prossima sostiene il progetto con finanziamenti “a rimborso autoliquidante”: la rata pagata alla banca è uguale o inferiore al risparmio in bolletta, per non appesantire l’equilibrio finanziario dell’organizzazione.

Gli interventi possono permettere alle organizzazioni nonprofit di risparmiare anche il 30% di costi annui che possono essere reinvestiti nella mission. Oltre ai benefici diretti, economici e sociali per le organizzazioni nonprofit, il programma presenta evidenti benefici per l’ambiente, riducendo le emissioni inquinanti e promuovendo l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili.

Federesco è l’associazione che riunisce 50 Energy Service Company italiane; ha l’obiettivo di promuovere la cultura dell’efficienza energetica e le best practice per il raggiungimento degli obiettivi posti dalla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e dalla Politica Energetica Europea.

Marco Morganti, Amministratore Delegato di Banca Prossima, sottolinea: “Tutte le imprese hanno bisogno di efficienza energetica. Per il mondo nonprofit c’è un motivo in più: non disperdere le risorse messe a disposizione dai cittadini, impiegandole tutte nella missione. In questo progetto lavoriamo insieme alla rete delle E.S.Co. italiane, ma allo stesso tempo mettiamo i nostri clienti in una rete di efficienza e di buone pratiche.”  Claudio Ferrari, Presidente di Federesco, evidenzia: “Il mondo nonprofit ha finalmente la possibilità di ottenere supporto finanziario dalla prima banca in Italia che ha mostrato interesse e sensibilità alle tematiche legate all’efficienza energetica e al contrasto ai cambiamenti climatici. L’accordo, pertanto, rappresenta il primo momento di incontro tra gli intermediari finanziari e il mondo delle E.S.Co., permettendo così, lo sviluppo e la realizzazione di progetti diefficienza energetica”.

Il premio Green Globe Banking 2016 riconosciuto a Banca Prossima è il segno che la strada intrapresa dalla Banca insieme a Federesco va nella direzione giusta per il risparmio delle risorse naturali e per la diffusione della cultura dello sviluppo sostenibile.

Informazioni per la stampa 
Intesa Sanpaolo
Ufficio Media Attività Istituzionali, Sociali, Culturali
Tel. +39 0667125297
stampa@intesasanpaolo.com

Saluti dal Team di JPE2010 ESCo

Leave A Comment