Gli Esami EGE

JPE2010 ESCo è qualificata da Bureau Veritas Italia come “Organismo di Valutazione – OdV” per l’erogazione dell’esame di certificazione in Esperto di Gestione dell’Energia (EGE) settore Civile e Industriale, ai sensi della norma UNI CEI 11339:2009.

JPE2010 ESCo in qualità di “Organismo di Valutazione – OdV”, propone l’Esame di Certificazione delle Competenze degli EGE  in accordo alla norma UNI 11339:2009, e Bureau Veritas Italia, Organismo di Certificazione e Ispezione, che rilascerà il Certificato.

Scarica la Certificazione OdV

L’EGE è una figura professionale moderna, chiamata ad agire in nuovo mercato europeo dell’energia svolgendo la funzione fondamentale di riduzione dei costi energetici grazie alle proprie capacità e conoscenze, e sempre alla ricerca delle migliori tecnologie per aumentarne le prestazioni.
Il successo di un’azienda passa anche attraverso la propria efficienza energetica. All’interno delle organizzazioni, l’Esperto in Gestione dell’Energia svolge la funzione fondamentale di riduzione dei costi energetici. Grazie alle proprie capacità, ricerca le migliori tecnologie utilizzando gli incentivi previsti per ottenere la maggiore indipendenza energetica ed eliminare, per quanto possibile, il rischio legato all’aumento dei consumi o un momentaneo black-out produttivo.

La Certificazione attualmente è volontaria, ma dal 19 luglio 2016 sarà obbligatoria e prevede per questa figura due profili professionali:

Civile: che ha competenze finalizzate prevalentemente a soddisfare l’esigenza di comfort individuale nei settori civile, terziario e della pubblica amministrazione (edilizia pubblica e privata, insediamenti urbanistici, infrastrutture, trasporti civili)

Industriale: che ha competenze finalizzate prevalentemente a soddisfare le esigenze di processo nei settori industriali e produttivi (sistemi produttivi, produzione e distribuzione di energia, acqua, gas, trasporti industriali).

Sul piano legislativo si segnala che il D.lgs. 102/14 ha stabilito che a decorrere dal 19 luglio 2016 gli EGE che intenderanno condurre le diagnosi energetiche e partecipare al meccanismo dei Certificati Bianchi, dovranno essere certificati da parte terza. Lo stesso decreto ha previsto che gli Energy Manager nominati da soggetti interessati alla richiesta di Certificati Bianchi, a decorrere dalla stessa data, dovranno essere EGE certificati da parte terza per accedere al meccanismo.

L’ESAME DI CERTIFICAZIONE
Obiettivi: La certificazione della competenza permette al professionista di dimostrare la propria capacità di agire come Esperto in gestione dell’energia certificato nel settore EGE Civile o EGE nel settore Industriale, in accordo alla norma UNI 11339:2009.

Destinatari: Energy Manager e operatori, liberi professionisti (ingegneri, architetti, periti, geometri), responsabili energetici e ambientali che a vario titolo operano per organizzazioni pubbliche e private, che desiderino divenire Esperti in Gestione dell’Energia nel settore civile e/o industriale in accordo alla norma UNI CEI 11339.

Prerequisiti: Titolo di studio e esperienza lavorativa minima. Attestato di superamento di un corso EGE.

Contenuti: Scenari energetici – Normative e leggi di riferimento – Tecnologie per il risparmio energetico – Auditing, diagnosi energetica e monitoraggio – UNI CEI EN ISO 50001: 2011 – UNI CEI 11339:2009 – L’esperto in gestione dell’Energia – La Gestione energetica –  Gli attori del mondo dell’energia – Gli incentivi.

Programmazione: Come da calendario.

Struttura: L’esame è composto da test scritti e prova orale.

Durata: 1 giorno

Certificato: Certificato di competenza ai sensi della UNI CEI 11339:2009.

Guarda il Video di presentazione

video-per-articolo

Scarica la locandina Esame EGE

Sede degli esami area Piemonte
JPE2010 Via Pianezza 123, Torino
Tel. 011 45.13.256/259, fax 011 45.51.150

Mail – esame.ege@jpe2010.it