GSE: nono rinvio per eleggere i nuovi vertici

L’Assemblea del GSE (colosso pubblico che gestisce 16 miliardi di euro l’anno, di incentivi per l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili), riunitasi ieri 9 ottobre alle 17:00, ha rinviato la nomina del Presidente e dell’Amministratore Delegato, nonché l’approvazione del bilancio.

Nove rinvii e tre mesi di ritardo. Ci sembra un “primato” da pubblicare sul “Guinness World Records”, l’annuale raccolta dei record mondiali con nuovi e sempre più incredibili risultati.

Intanto aspettiamo che l’Assemblea, si riunisca per la decima volta, venerdì 12 ottobre pv. alle ore 12:00.

Dichiarava qualche giorno fa il Sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega all’energia Davide Crippa: “Una decisione così importante che non solo sta rallentando la definizione e l’attuazione delle nostre politiche energetiche ma immobilizza interi settori della nostra economia che aspettano chiarezza su regole ed incentivi per poter programmare i propri investimenti. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha fatto la propria parte, sottoponendo al MEF le candidature di esperti di grande competenza e, sopratutto, estrema responsabilità, serietà e senso del dovere. Ci aspettiamo che l’assemblea del GSE ne scelga uno fra questi e che si cominci a lavorare. Non possiamo più aspettare!”.

 

Saluti dal Team di JPE2010

 

 

Leave A Comment