Venerdì 12 u.s. finalmente è arrivata la nomina dei vertici del GSE (Gestore dei Servizi Energetici).

Il nuovo Presidente è il Prof. Avv. Francesco Vetrò, esperto di alto livello in diritto dell’energia, attuale Presidente del CSEA (Comitato di gestione della Cassa elettrica per il settore elettrico), ente pubblico economico che opera nei settori dell’elettricità, del gas e dell’acqua. Numerosi gli incarichi ricoperti, tra cui, Segretario Generale del GME (Gestore dei Mercati Elettrici S.p.a.).

Il nuovo Amministratore delegato è l’Ing. Roberto Moneta, attuale Direttore del Dipartimento Unità per l’efficienza Energetica dell’Enea  (l’Ente di ricerca per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), che vanta una notevolissima esperienza nel settore energetico. In Enea dal 1985, ha ricoperto importanti e numerosi incarichi tecnici, tra cui, presso il Ministero dello Sviluppo Economico; come Rappresentante italiano per le Direttive Europee sull’efficienza energetica.

Il nuovo Consiglio “di alto livello”, ha chiaramente le prerogative per dare impulso allo sviluppo della green economy.

Salutiamo quindi il nuovo vertice, e auspichiamo un cambio radicale delle politiche portate avanti negli ultimi anni dal GSE.

Vi è – sul mercato – l’esigenza di una nuova fase, affinché l’efficienza energetica, le rinnovabili e l’impegno contro i cambiamenti climatici diventino finalmente le priorità del GSE.

 

Saluti dal Team di JPE2010

Leave A Comment